Visualizzazione di tutti i 3 risultati

Tappeti Boucherouite
I tappeti Boucherouite (dall’arabo dialettale “Boucharouette” che significa tessuti strappati) sono realizzati a mano, per uso domestico, a partire dagli anni ’50/’60 dalle donne berbere del Medio e Alto Atlante in Marocco, utilizzando materiale di scarto in cotone, fibre sintetiche e raramente lana. I loro disegni e i loro colori propongono incredibili rimandi grafici e cromatici ad opere di maestri dell’ arte moderna e contemporanea (Kandinsky, Klee, Mondrian solo per citarne alcuni). Splendidi da appendere sulle pareti, morbidi a terra, con la loro meravigliosa esplosione di colori illuminano ogni ambiente