Tappeti Beni Ourain
Originariamente venivano usati come pavimenti delle tende della tribù berbera dei Beni Ourain, nella zona sontuosa del Medio Atlante in Marocco. Si distinguono per il vello lungo 5/6 centimetri, per il fondo naturale color avorio e per i disegni geometrici di colore scuro, in un contrasto cromatico che dà un effetto estremamente moderno e grafico al tappeto. Rari quelli colorati. Sono realizzati in morbida lana di pecora, che nei secoli ne ha fatto la  migliore soluzione anche per dormire e coprirsi dai rigidi inverni dell’Atlante. Con il loro design minimalista raccontano una storia contemporanea con una lingua antica, contrapponendo sapientemente tradizione e  innovazione